La consulenza legale è spesso il primo passo per la risoluzione di una questione legale che ti riguarda personalmente oppure che riguarda il tuo business. Nei prossimi paragrafi vedremo quando è perché affidarsi alla consulenza legale online e soprattutto, qual è la differenza tra consulenza legale gratuita ed una a pagamento.

Consulenza legale online: gratuita o a pagamento?

Gruppi Facebook, amici, utenti on line, le possibilità di richiedere un parere legale gratuitamente sono praticamente infinite.
Soprattutto con l’avvento dei social network, spesso si fanno domande e si richiedono pareri legali online. Anche se si tratta di una pratica comune bisogna sempre stare molto attenti a chi ci rilascia un parere.

Il fine di un parere è quello di risolvere una questione legale oppure prevenirla, e l’obiettivo deve essere quello di perseguire questo fine consultando un esperto in materia.

Proprio l’esperienza è la base da cui partire per la scelta del professionista che fa al tuo caso. Più un professionista è esperto in quella materia, più è probabile che abbia già trattato un caso uguale o simile al tuo e sappia esattamente come devi agire per essere pienamente tutelato.

Un professionista affermato difficilmente offre un parere legale gratuito poiché non ha bisogno di questo tipo di approccio per acquisire clienti. Quindi, se è vero che puoi avere un risparmio economico subito, nessuno può garantirti la bontà delle informazioni ottenute. Invece di una consulenza legale gratuita, chiedi informazioni chiare sul costo della consulenza, sulla durata e sulla possibilità di avere un parere scritto alla fine della consulenza, per ottenere una consulenza davvero utile per te.

Come avere consulenza legale online?

Il mondo online ha rivoluzionato le nostre vite e questo avviene anche per qualsiasi servizio che prima necessitava di un incontro fisico tra le parti. Da qualche anno è possibile la consulenza legale online mediante l’utilizzo di strumenti come Skype, Appear oppure Hangout. Ciò ti permette di vedere il professionista davanti a te, eliminando la barriera della distanza rimanendo comodamente a casa tua senza neanche dover uscire.

Se invece preferisci è sempre possibile avere un parere telefonico, in questo modo puoi risparmiare tempo ottenendo la risposta ai tuoi quesiti magari mentre stai tornando a casa in auto dal lavoro o durante la pausa pranzo.
Un parare legale online non è di minore qualità rispetto a uno di persona. In quest’epoca di nomadi digitali nella quale si può lavorare da ovunque nel mondo, avere un parere direttamente online è il miglior modo per risparmiare tempo e denaro.

Meglio la consulenza legale o il parere scritto?

Una consulenza legale orale ha la grandissima utilità di permetterti di fare tutta una serie di domande al tuo avvocato e soprattutto di chiedere spiegazioni e approfondimenti sulle informazioni ricevute.

Con un parere scritto hai la possibilità di avere un documento da parte di un legale con l’analisi della tua questione legale e le possibili azioni da intraprendere, tuttavia se necessiti di ulteriori informazioni dovrai chiedere un nuovo consulto legale.
Puoi anche decidere di avere una consulenza legale e alla fine della stessa richiedere la stesura di un parere scritto riassuntivo di tutte le questioni trattate.

Inoltre ricordati che puoi sempre far analizzare al tuo avvocato del materiale che ritieni sia utile mostrare per avere la tua consulenza.

A chi affidarti per una consulenza legale sul digitale?

Lo studio Legal for Digital è specializzato in diritto del digitale, ossia in tutte le tematiche legali riguardano l’azienda nel mondo online. Abbiamo deciso di offrire i nostri servizi legali solo a clienti che necessitino assistenza legale per il digitale perché crediamo fortemente nella specializzazione e vogliamo essere il punto di riferimento della tutela legale in questa materia digitale.

Leave a comment

Simple Ways to Smart Solutions!